fbpx
DESTINATION WEDDING IN POLONIA
Non capita troppo spesso di andare in destination wedding in Polonia come fotoreporter matrimonio. Cracovia mi aspettava in tutto il suo estremo splendore per il matrimonio di Gosia e Antonello. E soprattutto mi aspettava con uno splendido sole, cosa che mi aveva un po’ spiazzato. Da buon italiano in trasferta…

Non capita troppo spesso di andare in destination wedding in Polonia come fotoreporter matrimonio. Cracovia mi aspettava in tutto il suo estremo splendore per il matrimonio di Gosia e Antonello. E soprattutto mi aspettava con uno splendido sole, cosa che mi aveva un po’ spiazzato. Da buon italiano in trasferta…

LEGGI TUTTO

avevo portato con me tutto l’armamentario invernale, ipotizzando scenari da Game of Thrones; ma Cracovia ad aprile era più calda di Sulmona. E la cosa mi faceva alquanto piacere.

Gosia e Antonello mi hanno entusiasmato dal primo momento. Un po’ per la loro vocazione creativa (lei è una copywriter, lui lavora per Google), un po’ per la loro allegria trascinante.

Vivono a Cracovia da 7 anni. Lasciatemelo dire, Cracovia è una città fantastica. Già solo per il fatto che una pinta di birra costa poco più di due euro. E vabbè. Ma poi è la città della cultura in Polonia, con un centro storico che si snoda intorno alla piazza medievale più grande d’Europa. E ancora, il castello, le miniere di sale, il quartiere di Nowa Huta…  Emozionante.

Tornando a noi. Dovete sapere che ogni pranzo che si rispetti in Polonia, non può fare a meno della vodka. Anche ad un matrimonio, accanto a vino, acqua e bibite varie, lei non manca mai.

E anche al wedding di Gosia e Antonello non poteva non esserci.

Rito civile e party si sono svolti a Villa Love una wedding location immersa in un’atmosfera unica di pace, natura e tranquillità. Per non parlare dei panorami mozzafiato della splendida terrazza con vista sulla collina di Lanckorońskie e sulle foreste circostanti.

Ovviamente non mancava la musica. Una decina di persone componevano un’orchestrina divertente e scanzonata che ci ha fatto scatenare (ormai mi sentivo parte integrante) fino a sera.

È stata un’esperienza fantastica, guardate un po’ le foto. Witam kraków, do zobaczenia wkrótce!

NEXT ONE

WEDDING IN TUSCANY