Workshop di Fotografia

Quante cose può raccontare un segno calligrafico?

In questo periodo storico in cui l'interesse e la pratica della scrittura a mano sono aumentate, la Calligrafia vuole differenziarsi dall'omologazione tipografica digitale e si vuole esprime per la sua unicità.

La Calligrafia non è grafologia, non è una pratica antica, non è Medioevo e non è genericamente la scrittura a mano, ma è la rinnovata disciplina della scrittura applicata con regole e caratteristiche ben definite.

Beautiful Letters, studio di calligrafia e progettazione grafica, sceglie di esprimersi con la scrittura a mano e, in un rapporto stretto con gli sposi, sceglie quale sarà il segno e lo stile calligrafico più adatto all'evento, offrendo la sua consulenza e progettazione per realizzare tutta la wedding suite a partire da suggestioni, sogni, desideri.

Fotografare una bella calligrafia significa riuscire a comunicare l'emozione degli sposi nella lettera ben disegnata, la sua linea stilistica, l'evoluzione delle grazie, l'inclinazione delle lettere, il fascino delle carte e il colore degli inchiostri. Tutti particolari che a un occhio attento non possono sfuggire.

La fotografia può essere lo strumento giusto per focalizzare l'attenzione sul segno che la coppia e gli invitati vorranno avere il piacere di osservare e ricordare.

In questo corso vedremo una carrellata degli stili utilizzati da Beautiful Letters per capire come avvicinarsi e riprendere da vicino la bellezza di un piccolo segno calligrafico su carta utilizzando le tecniche che Andrea saprà indicarvi.

Cristina e Marco
Beautiful Letters
www.beautifuletters.it

Location

Poderi Luigi Einaudi
Az. Agricola Srl
Borgata Gombe 31 – Cascina Tecc – 1
2063 Dogliani (Cn) Italia
www.relaiseinaudi.com